Crea sito

«A chi appartiene la mia vita?». Un appello per l’eutanasia legale

Eutanasia, cosa ne pensate?

«Uno scandalo più grave di ogni dirompente inchiesta sulla criminalità politica». Viene definita così dall’Associazione Luca Coscioni l’inazione del Parlamento su un tema che riguarda direttamente la vita dei cittadini: la legge sul fine vita. L’associazione ha presentato oggi un video appello rivolto al Parlamento per la legalizzazione dell’eutanasia e il pieno riconoscimento del testamento biologico. I protagonisti del video sono malati, medici, infermieri, cittadini e personalità famose. 70 persone in 200 secondi, tra i nomi noti ci sono Corrado Augias, Marco Bellocchio, Emma Bonino, Marco Cappato, Maurizio Costanzo, Vittorio Feltri, Neri Marcorè, Paolo Mieli, Marco Pannella, Rocco Papaleo, Platinette, Roberto Saviano, Umberto Veronesi, Alessio Viola, Mina Welby. Tutti hanno prestano il loro volto per chiedere, in questo video unico nel suo genere per il tema trattato, che venga discussa in Parlamento al più presto la proposta di legge di iniziativa popolare per la liceità dell’eutanasia e il testamento biologico, depositata dall’Associazione Luca Coscioni e dal Comitato Eutanasia Legale nel settembre 2013, e mai calendarizzata nelle commissioni competenti.

«Negli otto anni trascorsi dalla morte di Piero Welby, il Parlamento ha sprecato ogni occasione ed eluso ogni richiesta, inclusa quella del Presidente Napolitano, di offrire agli italiani una buona legge sul fine vita», dichiara Marco Cappato, tesoriere dell’Associazione Luca Coscioni e promotore della campagna Eutanasia legale. «Con il video-appello pubblicato oggi abbiamo dato un volto a quella maggioranza di cittadini favorevoli alla regolamentazione dell’eutanasia e del testamento biologico, e quelle decine di migliaia di malati che chiedono di essere liberi, fino alla fine. L’incapacità di rispondere a una grande questione sociale come quella della sofferenza nelle fasi terminali della vita ha aggravato il carattere anti-democratico delle istituzioni».

(Fonte)

You may also like...

Altro... Emozioni immagini e parole, Video
Mani di burro

Cosa combina il vostro cane quando lo lasciate solo in casa? Sicuramente vi cerca!

Salvano il figlio, dieci anni dopo la madre li ringrazia uno a uno

Shadows & Light. In un video le emozioni della radioterapia

Buon anno nuovo!

Chiudi