Crea sito

Arte da cani, il progetto creativo per incentivare le adozioni dei randagi

“Scuotere la pittura è un esercizio di libertà, dove ogni goccia di inchiostro porta la macchia del pregiudizio. La combinazione di colori diversi, in modo casuale, rispecchia l’incrocio di razze diverse, il bello dei cani randagi”.

Queste parole sono un po’ il motto e la filosofia di Canismo, movimento artistico di San Paolo (Brasile) nato per sostenere i canili e incentivare le adozioni. La prima fase del progetto ha portato alla realizzazione di 18 dipinti unici. Ogni cane-artista è stato bagnato con un inchiostro naturale fatto di amido di mais e coloranti alimentari. Basta acquistare una tela per adottare un artista o semplicemente sostenere i canili che quotidianamente si prendono cura di loro

(a cura di Marisa Labanca – Fonte)

You may also like...

Altro... Piateve 'sti spicci, Video
La scala Shepard: l’illusione sonora che ti frega!

La casa che gira e ti cambia il panorama

Qual è l’ultima foto che hai scattato con lo smartphone?

Usa, baby quartetto d’archi suona Michael Jackson

Ragazzo vede i colori per la prima volta grazie a delle lenti speciali

Chiudi