Crea sito

Brasile: la spaventosa pioggia di ragni

I ragni sono capaci di vivere anche da soli, di certo si tratta di una specie animale che non brilla per le sua qualità di socializzazione. Tuttavia, se diversi ragni decidessero di “coalizzarsi”, unendo le loro forze potrebbero dar vita a ragnatele ancora più grandi, divenendo in grado di catturare prede di notevoli dimensioni. Lo sa bene una particolare specie che abita il  Sud America, l’Anelosimus eximius, che può  formare colonie costituite anche da 50.000 esemplari. Tali ragni sono  capaci di tessere enormi ragnatele che partono in prossimità del suolo e si estendono fino a circa 20 metri di altezza.

Nel 2013 in Brasile, un uomo, abbandonando la festa di fidanzamento di un amico, si è ritrovato un numeroso gruppo di ragni che gli penzolavano sulla testa. Tale fenomeno è stato causato, con ogni probabilità, da forti raffiche di vento che hanno distrutto la ragnatela tra gli alberi ed hanno consentito ai ragni di “spiccare il volo”. I cavi elettrici, sui quali si sono aggrappati, avranno per gli animali costituito la possibilità di fermarsi e tornare a fare gruppo.



(Fonte)

You may also like...

Altro... Piateve 'sti spicci, Video
Lui la tradisce e lei si vendica così…

Neonata rock, trascinata dalla musica del papà

USA: la storia della barba, com’è cambiato il volto dell’uomo

Un modo veloce veloce di piegare un tovagliolo e dare un tocco alternativo alla tavola!

Questo cucciolo si rifiuta di dormire, ma mamma pastore tedesco lo mette in riga!

Chiudi