Crea sito

“Chi è stato?” Il cane nega il misfatto, scopri chi è il vero colpevole

Questo signore ha due cani, Gnarly e Casey. Al suo rientro a casa trova una scena piuttosto particolare. Gnarly è seduto sul divano.

Per terra, davanti a lui, c’è un intera confezione di fazzoletti di carta di quelli che si aprono e si sfilano uno alla volta. In genere quelle confezioni contengono almeno cinquanta fazzoletti, potete immaginare con che “gioia” quest’uomo accolga il ritrovamento.

Il primo imputato del disastro è ovviamente Gnarly, essendo il più vicino. Alla richiesta di spiegazioni, il cane fa il vago e distoglie lo sguardo. Chiaro atteggiamento da colpevole, direte voi.

Non dimentichiamoci, però, che c’è anche Casey e qualcosa mi dice che sappia più di quello che si possa pensare e che Gnarly potrebbe essere innocente!


(Fonte)

You may also like...

Altro... Piateve 'sti spicci, Video
Italia senza tempo: il Pollino

Lacrime di gioia per l’arrivo del fratellino

Il viaggio da sogno di due fratelli in Vietnam

Alunno parla al cellulare in aula, la professoressa reagisce così…

Musica: l’orchestra che fa suonare i rifiuti

Chiudi