Crea sito

David LaChapelle dirige Polunin: il balletto sulle note di Hozier è mozzafiato

Nel mondo della danza tutti lo conoscono come “bad boy”, probabilmente a causa dei numerosi tatuaggi che ha su tutto il corpo.

Sergei Polunin, venticinquenne di origini ucraine, dopo un passato al British Royal Ballet, è attualmente il primo ballerino allo Stanislavsky Music Theatre di Mosca. Diretto dal fotografo e regista statunitense David LaChapelle, Sergei danza sulle note di “Take me to Church” di Hozier.

I movimenti forti e decisi, resi quasi eterei dalla luce che filtra dalle finestre, esprimono perfettamente l’intensità emotiva del brano. Per una performance che lascia senza fiato



(a cura di Marisa Labanca – Fonte)

You may also like...

Altro... Piateve 'sti spicci, Video
San Valentino, 20 canzoni d’amore in 20 stili diversi

La danza dei gufi in giardino da 2 milioni di clic

San Valentino: un tovagliolo a cuore in tavola

Un corto per dire basta ai bambini soldato

I miei baci per te, lo spot

Chiudi