Crea sito

Ecco come un semplice taglio di capelli trasforma un senzatetto

Negli Stati Uniti sono più di 600 mila i senzatetto, di questi 57 mila vivono a Los Angeles.

Lo chiamano Skid Row e non è molto lontano dalle luci patinate della celebre Wolk of Fame, più che un quartiere è un agglomerato di cartoni, baracche, tende, carrelli della spesa, spazzatura. Con oltre sei mila senzatetto, è il più grande ritrovo stabile per persone senza fissa dimora degli Stati Uniti. Confinato nella zona di Downtown, e racchiuso tra Main Street, Alamenda Avenue, la terza e la settima, il distretto di Skid Row misura 11 chilometri quadrati ed è qui che opera la Union Rescue Mission, il più grande rifugio privato cristiano per senzatetto. Offre cibo, alloggio, vestiario, cure mediche, programmi di recupero, istruzione e assistenza legale.

La Toolbox Production ha filmato un gruppo di volontari della URM in una delle loro attività quotidiane: offrire una rasatura e un taglio di capelli. Un gesto semplice che, nonostante non cambi la loro condizione, può cambiare il modo in cui le persone percepiscono i senzatetto, spesso visti come derelitti e scarti della società. Intitolato non a caso “What’s The Difference”, il video si chiude con un messaggio importante: “Vecchi, giovani, ricchi, poveri, sani o disabili. Siamo tutti uguali. Non permettere alle differenze di definirci”.


(Fonte)

You may also like...

Altro... Emozioni immagini e parole, Video
Nonna Paola in Australia: l’inglese maccheronico spopola sul web

Uno spettacolo raccapricciante per chi teme i serpenti, affascinante per chi li ama

Trasforma il tuo drink in un’opera d’arte con questi cubetti di ghiaccio

Il suricato assonnato

Una vita su Facebook

Chiudi