Crea sito

Etna torna a dare spettacolo: eruzione notturna da cratere Sud Est

L’Etna torna a dare spettacolo dopo quasi tre mesi e mezzo di inattività. Il vulcano ha ripreso ad eruttare dal cratere Sud Est nella notte tra il 12 e il 13 maggio. Ma niente paura: l’attività non minaccia zone abitate e strutture turistiche. Anzi, decine di turisti hanno aspettato l’alba per assistere allo spettacolo. Le colate di lava erano visibili da decine di km.

Dopo una notte di esplosioni e sbuffi anche mercoledì in mattinata l’attività eruttiva è continuata ad intensità superiore alla normalità ma comunque debole/moderata.

Boris Behncke, vulcanologo dell’Ingv di Catania racconta su Facebook che c’è una piccola colata di lava sul fianco orientale del Nuovo Cratere di Sud/Est che sta riempendo le bocche del 28 dicembre 2014, illustrando anche la presenza di piccole esplosioni stromboliane a volte con sbuffetti di cenere che non rappresentano alcun pericolo.

Se l’attività dovesse mantenersi su questi livelli, spiega, lo spettacolo potrebbe anche un po’ più a lungo rispetto all’ultima volta, quando Etna ha sbuffato per 4 mesi da gennaio ad aprile 2014.

(Fonte)

You may also like...

Altro... Piateve 'sti spicci, Video
Orango maschio madre surrogata: nutre col biberon cuccioli tigre

‘Se ti eleggono in parlamento, mi mangio il cappello’: costretto a pagare pegno…

Giappone: sottobicchieri termochimici per contrastare l’abuso domestico

Vi piacerebbe avere un cane che si occupa delle faccende domestiche?

Sopra Los Angeles

Chiudi