Crea sito

L’autopalpazione è fondamentale nella prevenzione del tumore al seno. Ma come si fa?

Te lo senti ripetere da sempre: l’autopalpazione è fondamentale nella prevenzione del tumore al seno. Ma come si fa? Non è facile capire dalle indicazioni dei medici come eseguirla correttamente. Per questo abbiamo realizzato un tutorial che ti mostra fase dopo fase quali gesti compiere insieme a Veronica Zuber, chirurgo senologo dell’Ospedale San Raffaele di Milano.

La prima fase è quella dell’osservazione, davanti allo specchio. Poi segue la palpazione vera e propria, che si può fare anche sotto la doccia. Bastano un paio di minuti e i gesti da compiere sono molto semplici e naturali. Eppure, la maggior parte delle donne non la fa: perché ha paura di non eseguirla correttamente o teme quello che potrebbe sentire.

Ma è solo conoscendo il proprio corpo, mese dopo mese, che è possibile accorgersi dei cambiamenti che devono farci insospettire: di riconoscere un nodulo sospetto tra tante ghiandole.

 

(intervista di Tiziana Moriconi riprese Fabio Lesmo- Fonte)

You may also like...

Altro... Emozioni immagini e parole, Video
Incantevole cascata di nebbia in Islanda

Video ricetta per prepararare caramelle gommose a forma di mattoncini LEGO

Il padre scopre che il figlio fa il bullo, per punizione lo mette sul ring contro boxer professionisti

Candid camera sulla gentilezza: come reagiscono le persone quando trovano qualcuno in difficoltà?

Una capretta affronta un toro… come Davide e Golia

Chiudi