Crea sito

L’universo sotto-sopra di Ocean Gravity

Come nello spazio

Ecco la nuova creazione di Guillaume Néry e Julie Gautier: Ocean Gravity, cortometraggio realizzato completamente in apnea.
In scena una performance fisica ed estetica inedita in cui il confine tra cosmo e abissi marini è sempre più confuso. L’uomo è come un satellite nello spazio, l’oceano è lo spazio, il fondo del mare un pianeta sconosciuto.

Il cortometraggio è stato realizzato senza alcun uso di effetti speciali.

La musica è di The Glitch Mob “How to be eaten by a woman”.

(Fonte)

You may also like...

Altro... Piateve 'sti spicci, Video
Centomila luci per un Natale con la musica di Star Wars

Quando il sole s’illumina nella montagna

Manichini speciali, perchè nessuno è perfetto

Un uomo passa 25 anni sotto terra: Ciò che sta creando è oltre ogni immaginazione

L’Urlo di Munch sulle note dei Pink Floyd in versione natalizia

Chiudi