Crea sito

USA: la storia della barba, com’è cambiato il volto dell’uomo

Al centro delle evoluzioni storiche di BuzzFeed questa volta c’è il volto maschile e come è cambiato il modo di portare baffi e barba negli Stati Uniti dall’800 ad oggi. Un viaggio nelle mode che procede di pari passo con gli eventi storici che le hanno determinate. Si parte con il viso pulito dei primi dell’800 di moda finché, a causa delle tensioni razziali, i barbieri neri non cominciarono ad essere evitati dai bianchi. Poi, fu la volta delle basette in onore del generale Ambrose E. Burnside, colonnello durante la guerra civile. E ancora la barba alla Lincoln, i baffi a manubrio di William Taft, i baffi a matita alla Clark Gable di “Via col vento” e quelli di Tom Selleck in Magnum P.I. Il viaggio non poteva che concludersi con lo stile “Lumbersexuals” dei giorni nostri in cui la barba è sinonimo di attrazione e mascolinità


(a cura di Marisa Labanca -Fonte)

You may also like...

Altro... Piateve 'sti spicci, Video
Un modo veloce veloce di piegare un tovagliolo e dare un tocco alternativo alla tavola!

Questo cucciolo si rifiuta di dormire, ma mamma pastore tedesco lo mette in riga!

Tre russi in una macchina per un medley lip-sync

L’attacco del pinguino!

La (finta) reazione di Matthew McConaughey al nuovo trailer di Star Wars

Chiudi