Crea sito

Sono sieropositivo: hai il coraggio di toccarmi?

La vita delle persone sieropositive è spesso molto difficile a causa delle discriminazioni che continuano a subire: per la costante paura di un contagio molti si tengono a distanza fino a evitare di toccarle.

Per raccontarlo Janne, un uomo finlandese che ha contratto il virus dell’HIV, ha girato un video: al centro di una piazza a occhi chiusi e braccia aperte, ha scritto su un cartello «Sono sieropositivo. Toccami».

All’inizio i passanti lo guardano perplessi, scuotono la testa, ma poi iniziano ad avvicinarsi, a stringergli la mano, ad abbracciarlo.

(Fonte)

Altro... Emozioni immagini e parole, Video
Dietro al camion c’è uno schermo: l’idea Samsung che salva la vita

Salta da una banchina all’altra della metropolitana ma non riesce e si schianta su banchina

Nessun equivoco: l’orangotango vuole vedere il neonato

Un’orchestra suona 43 sigle di cartoni animati: quante ne riconoscete?

Chihuahua fa il gradasso con un alano gigante

Chiudi