Crea sito

Il cambiamento climatico è una melodia inquietante

Daniel Crawford, uno studente dell’Università del Minnesota, ha musicato 130 anni di riscaldamento globale e di cambiamento climatico. Il risultato è una melodia decisamente inquietante.

Nel 2013, Daniel Crawford, di fronte alla sfida di condividere le ultime scoperte sui cambiamenti climatici, ha convertito il grafico che illustrava visivamente le variazioni annuali della temperatura globale media in una serie di note musicali mediante un metodo chiamato data sonification.

Il risultato finale è la melodia di A song of our warming planet, composizione in cui ogni nota rappresenta un anno, il periodo musicale rappresenta un ventennio e l’intensità della nota la temperatura (le note basse sono gli anni più freddi, le note alte i più caldi).

(Fonte)

You may also like...

Altro... Piateve 'sti spicci, Video
Il tessuto che non si macchia mai

Cane allatta agnellino

Il video per la sicurezza in volo fatto con famosi meme e video virali

Lei lo benda e insieme danno inizio ad una fantastica danza

Juni, il gatto che evita l’agguato facendo una capriola

Chiudi