Crea sito

Soccorritori salvano uno squalo bianco arenato in spiaggia

Un gruppo di esperti lo riporta in mare e lo fa riprendere, ma la sorte dell’animale è appesa a un filo: i danni riportati potrebbero essere eccessivi.

Siamo sulla spiaggia di Chatham, in Massachusetts. È lunedì pomeriggio. Improvvisamente un giovane esemplare di grande squalo bianco, lungo circa 2 metri, si arena: alcuni dicono che stava cacciando un pellicano, altri che stava puntando a una foca morta, ma la dinamica resta fumosa. È subito evidente, invece, che l’animale è in pericolo di vita.

Per fortuna alcuni esperti sono presenti e intervengono nel modo giusto. Per prima cosa gettano secchiate sul corpo dell’animale: servono a tenere la pelle bagnata e a spingere l’acqua attraverso le branchie consentendo così l’ossigenazione – gli squali bianchi non aspirano attivamente l’acqua e nuotano in continuazione con la bocca semiaperta in modo che l’acqua fluisca passivamente attraverso le branchie.

(Fonte)

You may also like...

Altro... Emozioni immagini e parole, Video
Come sbucciare un kiwi in dieci secondi

10 consigli per affrontare bene la giornata dopo una notte insonne

Impossibile rifare il letto se hai la casa piena di gatti!

Uomini e donne a confronto: ecco come affrontano la prova costume

Video ricetta per preparare un frullato con caffè, vaniglia e Nutella

Chiudi