Crea sito

Volo da brividi: con la tuta alare attraverso una strettissima fessura nella roccia

Solo a guardarla mette i brividi. È impressionante l’impresa compiuta dal base jumper altoatesino Uli Emanuel. Il 29enne è riuscito infatti ad infilarsi in un buco nella roccia, che la natura ha riservato tra le Alpi svizzere, a Lauterbrunnen.

La fessura, larga 2,60 metri circa, è stata affrontata in volo libero con la tuta alare, saltando dalla montagna. Le immagini, prodotte per realizzare un video con GoPro, sono tanto suggestive quanto adrenaliniche.

Quando il margine di errore è così basso, oltre al sangue freddo ci vuole una buona dose di calcolo e tonnellate di talento. “Ho scoperto quel passaggio tre anni fa. Ho sempre guardato quel buco con un certo interesse – racconta Emanuele -. Ero convinto, però, che fosse praticamente impossibile fare ciò che ho fatto. Poi, lentamente, ragionandoci anche con lo staff di GoPro, sono arrivato a una soluzione”. Da brivido.

La professionalità e la preparazione del basejumper non sono però bastate a salvarlo nell’ultimo sfortunato lancio: il giovane è morto il 17 agosto 2016 durante un volo per la registrazione di un nuovo video estremo.

(Fonte)

You may also like...

Altro... Piateve 'sti spicci, Video
Il Bulldog fa finta di niente ma il suo amico fa la spia

L’aurora boreale nel cielo dell’Alaska in technicolor

Un ragazzo suona il flauto e lo struzzo si muove a ritmo di musica

La ballerina e la BMX: uno Schiaccianoci così non l’avete mai visto

Militare torna a casa dopo 6 mesi, il suo cane non riesce a smettere di piangere dalla gioia

Chiudi