Crea sito

Passeggiata con molestie a New York, dopo il filmato minacce di morte all’attrice. E arriva anche la parodia

Dopo il video le minacce di morte e di stupro

Il video di denuncia dell’organizzazione anti-molestie ‘Hollaback!’, in cui un’attrice in jeans e maglietta cammina per dieci ore per le strade di New York ricevendo diverse molestie verbali, ha provocato reazioni molto diverse: oltre a quelle di chi ha sostenuto l’iniziativa, c’è infatti una parte più oscura di reazioni che si è tradotta in minacce.

In poco più di 24 ore il filmato dell’organizzazione è stato visto più di 14 milioni di volte su YouTube, scatenando un dibattito sulle molestie da strada. Ma non solo. Secondo quanto riporta il ‘Wall Street Journal’, infatti, sia l’attrice Shoshana B. Roberts che l’organizzazione con sede a Brooklyn hanno ricevuto una serie di minacce di morte e di stupro, segnalate alla polizia di New York.

 

“Abbiamo ottenuto anche questo tremendo contraccolpo – ha detto Emily May, la co-fondatrice di ‘Hollaback!’ – persone che dicono cose orribili e lanciano una serie di minacce violente”. L’organizzazione e Shoshana Roberts hanno ricevuto una decina di minacce di morte, alcune inviate direttamente via e-mail alla giovane attrice.

Emily May, che ha aperto ‘Hollaback!’ nel 2005 e ha iniziato la sua attività di ‘mappatura’ delle molestie da strada a New York nel 2010, ha contattato YouTube per rimuovere i commenti inappropriati sul filmato. Il video è stato girato da Rob Bliss, che ha contattato l’organizzazione ad agosto, dopo che la sua ragazza gli ha raccontato di essere stata molestata mentre camminava per strada.

E proprio l’autore, sul suo profilo Twitter, ha postato la parodia del filmato, girato da ‘Funny or die’, in cui si vede cosa accade a un ragazzo che in maglietta e jeans cammina dieci ore per le vie di New York. Il risultato? Per lui, oltre ad apprezzamenti e volantini, anche una palla da football americano e… un trono.

(Fonte)

 

Altro... DEMENTalist, Video
Lancia un sasso in un lago ghiacciato. Quello che succede lo lascia senza parole

Gara di enduro estremo all’Extreme XL Lagares

Cambiarsi in pubblico senza rimanere mai nude? Presto sarà possibile con quest’invenzione

Correre a 40 km/h? Si può: ecco gli stivali bionici che vi renderanno velocissimi

E se le copertine famose si potessero muovere? Il videoclip fatto di cover animate

Chiudi