Crea sito

Concrete Cloth: il cemento morbido come un tessuto

E’ morbido e leggero, proprio come un tessuto ma ha tutte le caratteristiche fisiche e meccaniche del cemento… basta solo aggiungere acqua!

Senza acqua, infatti, è soffice e flessibile proprio come un pezzo di stoffa (di quella un po’ spessa) basta impregnarlo di acqua ed attendere 24h per un renderlo resistente e duro come il cemento. E’ il Concrete Cloth un nuovo materiale realizzato dall’azienda britannica Concrete Canvas “A secco, si presenta come un tessuto ma una volta impregnato d’acqua è flessibile e adattabile a curvature complesse” .
Chissà se al progettista non è venuto un colpo di genio guardando il gesso dell’ingessatura visto che il principio di funzionamento è praticamente uguale alle garze del gesso usate in medicina.
Concrete Canvas è un materiale versatile utilizzato fino a qualche anno fa esclusivamente in ambito militare ma che oggi sta pian piano prendendo piede in diversi settori, non ultimo quello del design. Una tecnologia  premiata “non solo per le caratteristiche tecniche ma anche per le potenziali capacità di influire sulle nostre vite”.

Grazie alla sua leggerezza e alla facilità di utilizzo questo particolare materiale permette di creare in meno di un giorno moduli abitativi confortevoli, spaziosi ed ignifughi. Per realizzarli bastano appena due persone, aria compressa ed acqua.  Prima di tutto si stende sul terreno il sacco realizzato in tessuto di cemento (ci si aiuta con un’automobile viste le dimensioni). Nella fase successiva si gonfia il sacco con dell’aria e poi si procede con l’aggiunta dell’acqua. Poco più di mezz’ora per realizzare un modulo e 24 ore per far asciugare tutto
Col tempo si potrebbero pensare ad altre forme per cellule abitative ed altri utilizzi di questo materiale interessantissimo sia per l’architettura che per il design. Che ve ne pare?

CC (Concrete Cloth, letteralmente “abito di cemento”) è disponibile in rotoli da 1,1 metro di larghezza e negli spessori di 4, 8, 13 millimetri, si può tagliare con i tradizionali utensili in commercio ed è premiscelato e pronto per l’aggiunta di acqua. La sua flessibilità consente di ottenere complesse forme organiche impensabili con altri prodotti cementizi e il risultato finale è una superficie dalle singolari caratteristiche tattili. Resiste alle aggressioni di agenti chimici e atmosferici, non teme il degrado causato dai raggi UV, è ininfiammabile e il fondo in PVC ne garantisce l’impermeabilità.

(Fonte)

You may also like...

Altro... Piateve 'sti spicci, Video
I seni esplodono: il mistero della pubblicità giapponese incomprensibile

Signal Strength, quando gli artisti di strada suonano in un’orchestra

Uno scherzo horror in realtà aumentata con gli zombie di The Walking Dead

La fine del mondo vista da Hollywood

Cadono nelle sabbie mobili, decide di rimanere con lui per tutto il tempo

Chiudi